Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Alla Fondazione Mazzullo il libro della scrittrice la giovanissima Miriam Caruso 14 maggio ore 17.30 per Carthago Edizioni

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Taormina, Me. Un castello dei Duchi de Spuches Duchi di Santo Stefano, Principi di Galati, una dimora patrizia del XIV e XV secolo, in stile gotico, allo stesso modo della Saga di Harry Potter, per il libro di Miriam Caruso. Carthago Edizioni, presentato nella Perla dello Ionio. Nessun’altra location poteva accogliere come uno scrigno dei segreti del tempo che non esiste, gli intriganti segreti nascosti nel romanzo della giovanissima scrittrice catanese, poetessa pluripremiata, anche se giovanissima. Il rendez- vous con la scrittrice fa parte del Progetto Book and Art dell’Accademia Euromediterranea delle Arti sul tema Mediterraneo che si completerà a Parigi il 24 Giugno e il 25 ed il 1 Luglio 2022 anche con alcuni autori di Carthago Edizioni.

Da dove scaturisce il suo amore per il genere Fantasy?

fin dal mio primo approccio alla scrittura e lettura mi sono appassionata al genere fantasy, non solo perché credo sia uno dei generi più libero e misto, ma anche perché ho sempre pensato che attraverso quest'ultimo sia possibile osservare la realtà in maniera diversa. Non una fuga dal reale, ma la capacità di vedere oltre il reale, osservando il tutto con meraviglia. Ho scelto il fantasy anche perché sono una sognatrice e mi piace pensare che tutto sia possibile soprattutto attraverso la scrittura; quando il mondo dell'immaginazione e della fantasia si concretizzano in delle pagine bianche.

La filosofia del tempo che non esiste è il leit motiv profondo che attraversa il suo testo. Da cosa nasce questo suo interesse sulla filosofia del tempo e la filosofia legata alla fisica quantistica?

Spesso capita a noi tutti di rimanere intrappolati nella spirale del tempo, nel mio romanzo i personaggi, in particolare la protagonista, fanno un viaggio verso la scoperta di se stessi! Alysia, scopre la sua storia, scopre il suo essere più profondo, si scopre imperfetta, capace di fare errori. In sostanza inizia il suo percorso verso l'età adulta e facendo ciò si perde nel suo tempo, lotta contro ciò che non aveva accettato di se stessa ed inizia una guerra interiore che nel libro si manifesta e diventa reale, tra eserciti appartenenti ad ere differenti.

IMG 20220512 WA0038

 L'incapacità di accettare il nostro passato che ci tormenta e non ci permette di affrontare il nostro futuro è alla base del testo e si legge tra le righe della trama.

Questo concetto si esprime in un tempo che è stato spezzato. Passato, presente e futuro si mischiano creando una gran confusione. Una confusione che solo accettando se stessi e gli altri, può risolversi.

Questo è un percorso che ho vissuto io in prima persona e che ho voluto condividere attraverso una storia che racchiude molto di più dei semplici eventi narrati lasciando sempre al lettore la sacrosanta libertà assoluta soprattutto nell'interpretazione.

Quali sono i suoi progetti per il futuro? E con quale genere letterario si presenterà al suo pubblico di lettori?

Amo la lettura di tutti i generi, dal fantasy al giallo, dal fantascientifico al drammatico e al romanzo rosa. Fin da piccola sono stata una "divoratrice di libri".

I primi libri ai quali mi sono approcciata sono la saga di Eragon, di Christopher Paolini, che ho amato molto e molti altri ancora che mi hanno accompagnata nella mia crescita.

Cosa vorrà fare da grande? Domanda banalissima ma intrigante Sicuramente continuerò a scrivere, perché scrivere è ormai una necessità per me, poche altre cose mi fanno stare così bene. Completerò la trilogia e successivamente mi butterò a capofitto su altri progetti già abbozzati. Cambierà sicuramente qualcosa perché in primis cambierò io, mi godrò semplicemente il mio vissuto   e scriverò senza pensarci troppo, così come il mio cuore mi suggerirà

Bene.Accompagneremo Miriam Caruso, nel tempo, anch’io, uno dei suoi critici, laddove la porterà il cuore.

Del libro non racconteremo altro, per no privarvi dell’accattivante, affascinante lettura.

Saranno presenti alla presentazione del libro: illustri personalità, lo staff Carthago Editore, la dott.ssa Margherita Guglielmino, in particolare che converserà come la sottoscritta, con l’autrice, al fine di decodificare ma non svelare i contenuti del libro.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Giugno 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30