Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Messinaweb.eu saluta il valente Console Generale d' Italia in Francia la dott.ssa Emilia Gatto di origine messinese

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Messina. Si chiude il sipario sulla straordinaria esperienza parigina da Console Generale d' Italia  in Francia, per il brillante Console, la  dott.ssa Emilia Gatto che dopo l' estate, andrà ad assumere incarico presso un' altra sede.

Mi scrive, personalmente, per ringraziarmi, con quel binomio tanto disatteso ma da Lei praticato, della sicurezza-umilta'. Siamo invece noi, a doverLa ringraziare, Console, tutti noi italiani che operiamo in Francia.

Noi, redazione di Messinaweb.eu, desideriamo ringraziarla per l' impegno notevole da Lei svolto in un' epopea storica particolare ed ancora  prima,  per il suo essere partecipe e solerte  nei molteplici progetti, mirati alla valorizzazione o al consolidamento del prodotto- Italia, in un perfetto scambio osmotico  con il tessuto culturale francese. Personalmente, mi consenta di ringraziarLa per la sua prestigiosa presenza agli  eventi d' arte e cultura,  organizzati dalla Accademia Euromediterranea che presiedo, la ringrazio per avere valorizzato con la sua presenza, le opere di Gianbecchina, la famosa tegola dipinta-opera prima e come pure ( con le loro opere esposte in Galleria) gli artisti Paolo Pellegrino, Morena Meoni, il maestro Domenico Dore e i francesi Vanecha Roudbaraki, Iramora Iraki Rachid, Atchama,  Claire Laurent, il Sindaco di Villafranca Sicula, la modella Marzia Scilluffo, Carla Fresta, la visagiste internazionale Enza Mignacca, il manager avv. Lillo Sciliberto,  l' attrice Carmen Longo, l' imprenditore Vaccaro, l' imprenditore Giallombardo, la stilista Annette Vassallo che con tutti noi è  stata ammirata nella sede del Consolato, per il suo abito dedicato all'Italia, nella  brillante e concreta settimana dedicata all' enogastronomia italiana( cui ero presente e la ringrazio per questo) . Il Console, dott.ssa Emilia Gatto, ci saluta con una lettera in cui ripercorre storicamente la sua attivita', elencando alcuni dei  suoi molteplici progetti. Le siamo grati, Console e siamo noi a doverLa  ringraziare di essere stata vicina a noi, italiani fuori casa; lei lo ha fatto con noi con professionalita', affettuosità e sensibilità, caratteristiche  di quell' Italia e di quel sud d' Italia e di quella Messina che Lei  non ha mai dimenticato. 

Il Console ci saluta con un arrivederci, non con un addio. Avrebbe voluto che una festa, cui noi operatori culturali saremmo stati invitati a Parigi,  potesse siglare la conclusione del suo mandato ma la pandemia ne  ha impedito  l'organizzazione e quindi lo svolgimento. La ditta.ssa Gatto in conclusione, ringrazia La Stampa, in particolare, per un progetto riguardante gli italiani che hanno contribuito, anche con la loro professionalità, allo sviluppo della Francia. Ne riportiamo  le testuali parole finali, a fine articolo.

Buone vacanze, dott.ssa Emilia Gatto e felice futuro insediamento, esprimendole i nostri più vivi apprezzamenti e complimenti per la sua fervida e brillante attività  consolare,  volta anche allo sviluppo culturale a 360 gradi e sempre a sostegno degli italiani  e degli italiani residenti all' estero.

 
 "La stampa ha dato all’iniziativa un’attenzione che non avremmo mai immaginato nè sperato, con 89 articoli in tutte le testate principali, comprese varie francesi. Ne siamo tutti felici."


Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30