Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Michela Pierobon premiata con il Grand Prix al Centro di cultura Cinese di Parigi

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Parigi. Parigi si è illuminata di  un'altra stella nel campo dell' arte: Michela Pierobon che, in tempi non sospetti, prima dell'allarme rosso del Coronavirus, per fortuna, ha esposto una sua splendida opera presso il noto centro di cultura cinese di calligrafia cinese e dell'arte del the, in cui con la maitre di qi gong di recupero energetico, si è svolto uno straordinario vernissage in totale stile orientale, persino nei saluti con le mani giunte a mo' di preghiera. La pittrice nota pittrice di artprice Vanecha Roudbaraki era direttrice artistica ospite d'onore ed anche pittrice di chiara fama che ha esposto le sue opere . Michela Pierobon, la pittrice premiata con il Grand Prix Paris Art 2020, ha al suo attivo numerose mostre in Italia ed all'estero; ne ricordiamo qualcuna, tra le tante:A Bratislava, Praga, Austria, Croazia, New York, Parigi, Toronto, Sidney, Cannes Montecarlo; in Italia la Galleria la Pigna presso il Vaticano, Messina, Festival del Cinema, Catania Festival del Cinema diretto da Anna Mazzaglia, Castello di Lerici Castello di Trieste, Scuola San Teodoro, Venezia, Torino Museo Villa del Seicento, Museo Mac Mostra Permanente a Greccio con la corrente del Sensorialismo Materico del maestro Guido Carlucci...   

IMG 20200122 WA0024

L' artista, nata a Belluno, spazia dal figurativo all astratto con uso di tecniche differenti.

L' universo e il suo moto perpetuo diventano oggetti di studio per l'artista.

Scrive il critico Maria Teresa Prestigiacomo: " L'opera di Michela Pierobon è un'opera particolarmente interessante perchè attraverso un perfetto bilanciamento segnico di segno-messaggio, si rivolge al pubblico, fruitore dell'opera affinchè l'opera stessa possa recuperare il senso didascalico didattico, e possa stimolare la riflessione sull'armonia del mondo, attraverso le nuances cromatiche adottate ed attraverso l'uso di forme geometriche perfette come affermava Dante Alighieri ( e non solo): il cerchio che riconduca all'armonia del mondo martoriato, sofferto,  tra inquinamento e malattie, tra atrocità e guerre... pertanto un premio meritato, quello di Parigi in cui la mostra dal titolo Mediterraneo ed ecologia, rimandava a l recupero della funzione dell'arte e della scrittura: insegnare, educare, determinare profonde riflessioni sul senso della vita e sulle nostre azioni ed in questo Michela Pierobon vi riesce pienamente, con favorevoli esiti, riconosciuti in campo nazionale ed internazionale..."( Parigi 11 febbraio 2020)  

Presenta l'opera Odissea misure 60 x 70 con tecnica mista olio smalti e oro utilizzando un linguaggio surrealista.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Marzo 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31