Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

'Arriva la Befana...sui trampoli', il 6 gennaio Piazza Duomo a Giarre

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Giarre, Ct. Il 6 gennaio in Piazza Duomo a Giarre ‘Arriva la Befana…sui trampoli’. ArchiDrama porta in scena gli artisti di strada della compagnia Batarnù.

Acrobati, musici, attori, giullari e trampolieri invaderanno il 6 gennaio, a partire dalle ore 10, la Piazza Duomo di Giarre, dando vita allo spettacolo di teatro circo itinerante Arriva la Befana…sui trampoli, rivolto principalmente ai bambini e alle famiglie. Protagonisti saranno gli artisti professionisti della compagnia Batarnù, che sin dai primi anni della sua attività avvia la sperimentazione nel teatro di strada, iniziando ad utilizzare trampoli, giocoleria ed effetti di fuoco e producendo numerosi spettacoli tra pièce teatrali e performance di circo di strada. Parallelamente è portata avanti la ricerca sul teatro di strada spettacolare, affiancando all'azione teatrale e alla musica dal vivo, le arti circensi, le danze sui trampoli, l'uso di maquine sceniche e strutture mobili, e infine le coreografie di giochi di fuoco, per la produzione di spettacoli d'impatto nei quali i miti e le leggende rivivono tra epica e testi classici, teatro dei luoghi e performance di strada, tra cunto popolare e ricerca storica. La compagnia è composta da artisti poliedrici che, dalla musica, dal teatro, dalla giocoleria e dall'acrobatica, traggono le risorse per un lavoro collettivo che mette in relazione i diversi apporti in un unico progetto artistico e teatrale.
Lo spettacolo che la compagnia Batarnù metterà in scena a Giarre, della durata di tre ore, è incentrato sul personaggio della Befana ed è suddiviso in diversi momenti tra narrazione, musica, giocoleria e danza acrobatica. Il primo momento sarà realizzato in Piazza Duomo. Poi seguirà uno spettacolo itinerante lungo la via Sciuti ed infine il terzo ed ultimo momento si svolgerà nella corte esterna della sala Messina (ex pescheria comunale) in via Calderai, dove si trovano allestite ‘Le Officine di Babbo Natale’, realizzate per queste festività dall'associazione BMA, partner dell'evento insieme alla Confcommercio di Giarre e all'emittente televisiva Radio Universal Tv. Durante la manifestazione sono previste anche diverse uscite di ‘macchine teatrali’ e ‘pupazzi giganti’ raffiguranti diversi personaggi dell’Epifania: befane, Re Magi, cammelli, che saranno accompagnati da musicisti che intoneranno con cornamuse e zampogne le melodie natalizie più conosciute. I bambini, inoltre, riceveranno in dono caramelle, cioccolatini e carbone dolce. Lo spettacolo, organizzato dall’associazione culturale giarrese ArchiDrama e patrocinato dall’assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana e dall’assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo del Comune di Giarre, sarà liberamente aperto al pubblico. "Anche per la realizzazione di questo evento, che conclude le festività natalizie - dichiara Alfio Zappalà, presidente dell’associazione ArchiDrama - abbiamo voluto tessere una rete di sane e propositive collaborazioni tra partner pubblici e privati, che hanno contribuito a vario titolo e con diversi strumenti con l'obiettivo unico di regalare a Giarre, ai suoi bambini e alle sue famiglie, un piacevole momento di aggregazione sociale attraverso i linguaggi della cultura e dell'arte teatrale. Il cartellone natalizio giarrese di quest'anno dimostra che ci sono tante realtà e soggetti propositivi che hanno a cuore Giarre e che cercano di lanciare segnali di ottimismo e di buona volontà, nonostante il periodo non sia di certo dei più felici. Ma la qualità di vita di un luogo – conclude Alfio Zappalà - la determinano soprattutto le persone che lo vivono."

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Aprile 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30