Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

MESSANA CITTA' NOBILIS ET THE EUROPEAN

- La Redazione -

La nostra amata Messina, detta “Porta e capitale della Sicilia, città dal glorioso passato e Città d’Europa”, anni addietro grazie all’indimenticabile Statista Gaetano Martino e ai messinesi “ meritevoli PRIMI Pionieri della Comunità Europea” , si presentavano , fatto assolutamente straordinario nel ’50 del secolo scorso per le elezioni al Parlamento italiano nel partito C.E.D. Concentrazione Euoropea Democratica con simbolo l’Europa”. Sarebbe giusto e opportuno saperne di più di questi valorosi antesignani dell’impegno politico.desiderosi di una Europa Unita. . E’doveroso fare anche il nome di uno di questi e precisamente dell’ingegnere Cesare Venuti, appartenente ad un antico e storico Casato che fu candidato al Parlamento,. Si ricorda anche che le sue opere a Messina e provincia fanno testo..Ne citiamo solo alcune e cioè: “ le gallerie antiaeree, del messinese” la “Grotta Polifemo” a Milazzo, con il suo straordinario arredamento; un progetto sulla Fiera Campionaria Internazionale e ancora un progetto di una galleria sottomarina per l’attraversamento dello Stretto e tanti altri prestigiosi lavori . Il Presidente della Repubblica di allora gli conferiva “ in considerazione dei suoi alti meriti” l'onorificenza di Grand'Ufficiale .Si ritiene potrebbe essergli dedicata giustamente una via cittadina. Fatto questo riferimento a questi uomini che amarono profondamente la loro città e credettero fortemente nei valori di una Europa Unita che meritò, addirittura dall'antica Roma , “conquistatrice del mondo”, l’appellativo di “sorella”, cioè propria “Confederata “. Dopo questa breve, ma necessaria digressione ritorniamo all’odierna sacrificata e sofferente Messina.:VediamoCentinaia di Tir, che attraversando le nostre belle vie e i Viali Boccetta e Europa, che potrebbero essere considerati nostri fiori all’occhiello, le sottopongono a serie problematiche, non solo dal lato urbanistico, per le vibrazioni, che incidono sulle strutture dei palazzi,causando anche danno stradale, con avvallamenti, buche ect. Riportando quanto, giustamente ci dicono i ben pensanti, che hanno organizzato più manifestazioni pubbliche, per il Viale Boccetta, e in precedenza anche per il Viale Europa- “Non bisogna dimenticare i danni causati dalle polveri sottili prodotte dai tubi di scarico dei camion e dai tir, sia di giorno che di notte. Si viene a creare nella nostra città, un vero e proprio inquinamento urbano. Tema, che come è noto, è stato considerato dal Congresso di Amsterdam, promosso dalla Società Europea delle malattie respiratorie. Si è rilevata, in quell’occasione di studio scientifico internazionale, l’incidenza sulla possibilità di morte Non dimentichiamo inoltre, ci ricordano i messinesi gli incidenti avvenuti sia sul Viale Boccetta dove ogni giorno, si vedono sfrecciare tir e camuion creando alti decibel e gas gravemente nocivi per la salute pibblica, e danni ambientali oltre a feriti e morti avuti sul Boccetta e sul Viale Europa, fatti evidenziati sempre dal prof. Domenico Venuti ( figlio del suddetto Ing.Cesare Venuti ) nel corso dei suoi interventi culturali e sociali nella qualità di Presidente del Movimento “PRO MESSINA HONESTA” .Egli im mumerose circostanze ha infatti ha sempre posto nel giusto rilievo l'importanza della realizzazione degli scavi archeologici, la valorizzazione dei Beni Culturali e paesaggistici, di dare il supporto concreto agli artisti messinesi, da parte delle autorità amministrative locali, che non devono penare per realizzare una loro Mostra d'arte, ma al contrario devono essere supportati, con il doveroso rilascio di Saloni, non a carattere oneroso, ma gratuito, nel rispetto al Dispositivo dell'art. 9 Costituzione. La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica [33-34]. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione e dall'UNESCO., come diritto alla conoscenza.; oltre al fatto che le autorità preposte devono ricordare. che i cittadini pagano le tasse anche a tal fine..l ( deterninanti per l'economia cittadina),oltre naturalmente a provvedere all'accompagnamento idoneo a trovare i luoghi dove venne sepoltoAntonello da Messina oltre al. nostro Museo Regionale, le nostre stupende chiese e ( Sculture del Kalamek, di Antonio Bonfiglio ed altre.) e tanti altri monumenti e le nostre bellezze naturali e paesaggistiche . A tal proposito potrebbe risultare opportuno per il lavoro dei nostri giovani.aprire prima possibile “ Corsi specifici di formazione sui beni culturali e Turismo) Messinaweb.eu, sempre attenta alla soluzione dei problemi cittadini, condivide quanto considerato nei suoi interventi dal Prof Domenico Venuti; ( figlio del suddetto nostro indimenticabile cittadino Grand'Ufficiale Ing. Cesare Venuti) , Diamo sostegno morale al nostro Sindaco e a tutti coloro che vogliono operare per il bene della nostra Messina.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Novembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30