Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Un successo il libro di Assunta Gneo a Firenze - Nella location di Ungaretti e Montale

 

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Firenze. Ospiti d ‘onore S.A.S. Il Principe Ottaviano de’Medici di Toscana figlio di Ottajano e l On.le Monica Baldi parlamentare europea, a Giubbe Rosse, location di Montale e di Ungaretti, la scrittrice Assunta Gneo con il libro “Tira fuori l’anima”, presentato dal giornalista Jacopo Chiostri e da Anita Tosi teologa, scrittrice.

Toscana Tv ha ripreso per canale 18 del digitale terrestre la presentazione brillante e resa viva con le domande a botta e risposta della frizzante scrittrice che ci esorta a credere fermamente ai nostri sogni ed a realizzarli, mettendo le ali ai sogni con la nostra volontà.

Tanti personaggi, tante storie e tanti intrecci nel libro di Gneo che scolpisce a tutto tondo i suoi personaggi, rendendoli accattivanti e vicini al lettore. Il paesaggio del Circeo, spesso fa da sfondo alle sue descrizioni che si alternano alla forma dialogata: il Circeo con le forme antropiche che assume, quasi un uomo con le sue fattezze, appare in stretta intimità con la scrittrice e sembra ricambiare il suo amore…

La protagonista, spiega la scrittrice, porta il  nome “Luce”, non causalmente: Gneo voleva  che anche il nome Luce  fosse il segno dell’energia e della luce che deve illuminare sempre e comunque, la nostra esistenza.

Inoltre, molti sono gli spunti che denotano la tendenza femminista della scrittrice di Latina: sia quando accenna alla donna che “ porta il pane a casa”, sia quando la figura  femminile della nonna, Bice, diventa “ padre” e madre insieme”, guida sicura per la giovane ragazza.

Una scrittura piana e semplice, ma pregnante di profondi significati e di metafore che affascinano e conquistano, pagina dopo pagina, il lettore.

Serata di Gala a Firenze, in abito da sera, serata da ricordare e da inscrivere in una nuova memoria storica, per inaugurare la nuova gestione del noto caffè letterario di Piazza della Repubblica, unitamente all’attrice Carmen Longo, nota per la serie de Il Commissario Montalbano ne Il sorriso di Angelica” e con il dr Gennaro Galdi  vicepresidente dell’Accademia Euromediterranea delle Arti. Un cocktail e una cena toscana hanno siglato  il felice evento. 

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 30 Novembre 2016 07:40
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Maggio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31