Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

MICHAEL JACKSON DAY, UN NUOVO GRANDE SUCCESSO

quadri Graziella 1rid

 

quadri di graziella ferraraMichael angelico

 

- di Francesca Rossetti e Maria Teresa Prestigiacomo -

Napoli. Lunedì 29 agosto, presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, si è tenuta la 4°edizione di MJ Day organizzato dall’associazione Magic Michael Jackson sotto la direzione artistica di Aurora Pica e che ha visto la partecipazione di centinaia di fans del Re del Pop arrivati da tutta Italia, compresi Francesca Vacondio ed Alberto Gregori il cui libro sulla star è stato da noi presentato a Roma al Palazzo del Vaticano ed a Bruxelles il 14 luglio scorso.

L’evento è da sempre dedicato alla solidarietà ed i fondi raccolti sono stati destinati in parte alle vittime del terremoto ed in parte all’Associazione Peter Pan Onlus di Roma che si occupa dell’accoglienza a bambini malati ed alle loro famiglie durante i periodi di terapie presso diversi ospedali capitolini.

La giornata si è aperta alle 11 con il contest riservato alle scuole di danza ed agli impersonator e con una giuria d’eccezione composta da Cisky Cepparulo, punta di diamante dell’MJ Style in Italia, Gabriele Emili, direttore della scuola di danza Studio Seven di Roma, Aurora Pica, fondatrice della compagnia Sakuntala e coreografa con importanti esperienze internazionali, Lavelle Smith Jr, Presidente Onorario di MJ Day e coreografo personale di Michael Jackson per molti anni, oltre che di numerose altre star fra le quali Janet Jackson, Beyoncé e Ricky Martin ed infine un giurato che è stato scelto fra il pubblico.

I partecipanti che si sono esibiti sulle musiche di Michael sono stati: Andrea Battilomo, Michele Cicchetti, la scuola Dancing for MJ di Taranto (junior e senior) diretti da Antonio Santoro ed il gruppo The Umbreakables. Le loro performance sono state intervallate da quelle di importanti ospiti: Diego Caputo, già vincitore di Italia’s Got Talent 2015, Stefano Nasini, impersonator friulano di grandissimo talento e la coppia di ballerini di “Ballando con le Stelle” Fabio Modica e Tinna Hoffmann.

Primi e secondi classificati Dancing for MJ senior e junior, mentre al terzo posto si sono posizionati The Unbreakables.

Alle h. 15 Lavelle Smith Jr ha tenuto il workshop per le scuole di danza con la collaborazione di Aurora Pica, mentre alle 16 ha incontrato i fans al seminario “Dancing with the King” in cui ha illustrato la nascita di alcune importanti coreografie realizzate per Michael utilizzando filmati inediti dai quali è emersa la precisione estrema che ha sempre caratterizzato l’arte del Re del Pop e la loro grande amicizia alla base di una lunga e proficua collaborazione.

Lavelle ha sottolineato più volte di come l’incontro con Michael abbia cambiato la sua vita e di come si senta onorato di aver potuto creare per lui capolavori come “Smooth Criminal”, “Dangerous”, “Ghosts”, “Black or White” e tanti altri.

Il coreografo l’ha definito il Re perché nessuno al pari di Michael ha lavorato così intensamente in tutta la sua vita e nel panorama musicale femminile ha citato Beyoncé come artista caratterizzata da un impegno così intenso.

A seguire si è tenuta la presentazione del libro di Antonietta Parisi dedicato a suo figlio Daniele, scomparso in giovane età nel 1999 a causa di una grave malattia e che nel 1997 conobbe Michael a San Siro: dopo quell’incontro il bambino non ebbe più ricoveri fino alla sua morte ed il ricavato delle vendita del libro sarà utilizzato per l’acquisto di macchinari per gli ospedali italiani.

La serata ha visto l’esibizione e degli artisti e degli ospiti del contest mattutino assieme alla compagnia Sakuntala, i gruppi Jackson Brothers, Danza 2000, Cisky Cepparulo ed Urban Group, Seven Company di Gabriele Emili, altri importanti impersonator fra cui Alfonso Monteriso, Michele Avvisati, Emiliano Fiacchi, Cristiano Ricciardi, Emanuele Murgia, Alessandro Russo ed Enzo Scialò, il coro Blue Gospel Singers di San Giorgio a Cremano (NA) che ha eseguito cavalli di battaglia di Michael quali “ABC”, “Blame it on the Boogie” e “Will you be there”, per finire poi con l’emozionante “Man in the Mirror” ed il gruppo Bateria Pegaonda che ha concluso lo spettacolo con i tamburi e le percussioni.

Lo spettacolo si è concluso con la consegna di due targhe di merito a Lavelle Smith Jr Presidente Onorario dell’evento ed ad Aurora Pica per la Direzione Artistica ed il grande impegno profuso per l’eccellente riuscita dell’evento.

Ad MJ Day erano presenti anche Michel Jackson Shop con gadget ed oggetti di ogni genere su Michael, la pittrice messinese Graziella Ferrara, artista di livello straordinario diplomata all’Accademia di Belle Arti e che esegue ritratti del Re del Pop nei diversi periodi della sua vita con straordinaria maestria, rendendoli identici alle fotografie originali, Patrizia Stingo, fan napoletana che ha incontrato Michael per ben 4 volte e che da sempre colleziona album e rarità ed MJJ Foundation Naples, nata nel 2012 e che organizza eventi benefici in memoria di Michael a favore di importanti realtà quali la comunità “Il Sorriso di Rita “ di Sant’Antimo (NA), bambini e persone in situazioni di disagio, popolazioni povere e per gli animali.

La 5° edizione di MJ Day si terrà sempre alla Mostra d’Oltremare di Napoli il 29 agosto 2017 ed è stata già confermato il seminario “Dancing with the King” con Lavelle Smith Jr che introdurrà nuove coreografie sempre con l’utilizzo di filmati inediti. Le opere della pittrice Graziella Ferrara di Ficarra ( Me) hanno riscosso notevole successo tra i numerosi fans.

Per informazioni www.magicmichaeljackson.net

Ultima modifica il Giovedì, 01 Settembre 2016 15:06
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30