Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

BARBARA MARCHESI ED IL MONDO DI MICHAEL JACKSON

21579 100217740011188 1247306 n

- di Francesca Rossetti -

Barbara Marchesi è una giovane ragazza romana autrice di un bellissimo spettacolo dedicato al Re del Pop ed intitolato “La forza della verità”: l’ho incontrata per saperne di più.

Chi è Barbara Marchesi e come nasce l'idea di uno spettacolo dedicato a Michael Jackson?

“La prima cosa che posso dire su di me e' che amo Michael Jackson da quando avevo 17 anni, quando per la prima volta vidi un suo concerto dal vivo allo stadio Flaminio di Roma. Era il Bad Tour, successivamente ho avuto la fortuna di vederlo di nuovo a Roma nel Dangerous Tour e a San Siro a Milano nell'History Tour. 
Ho collaborato alla stesura di un altro copione: "Il genio Michael Jackson , la storia continua" Circa 3 anni e mezzo fa ho sentito l'esigenza di scrivere un mio spettacolo per raccontare le dinamiche sia positive che negative, che hanno agito nella vita di Michael Jackson, con l'intenzione di raccontare non solo l'artista, ma anche l'uomo, il filantropo che aveva il grande sogno di guarire il mondo, che ha usato il suo successo e la sua popolarità anche per fare del bene, aiutando gli altri sia economicamente che idealmente promuovendo con la sua musica, la sua danza, i suoi spettacoli degli ideali positivi. La sua arte era anche il suo modo di lottare contro la guerra, la fame nel mondo, la malattia, le ingiustizie... E l'ingiustizia di essere accusato di pedofilia pur essendo assolutamente innocente, e di essere additato come pazzo, strano, quasi un fenomeno da baraccone, mi ha spinto a scrivere questo spettacolo e a dare ,nel mio piccolo, un contributo per "lavare" quel fango che per troppo tempo gli e' stato gettato addosso e per fare luce sulla verità.” 

Di che cosa parla "La forza della verità" e come è stato scelto il titolo?

“Michael Jackson, la forza della Verità" attraverso dei personaggi chiave (come ad esempio: l'opinione pubblica, i giornalisti, l'invidia) mette in evidenza com'e' facile farsi trasportare dai pregiudizi, dai pettegolezzi, fino a sconfinare nella diffamazione crudele e cieca. Anche i fans hanno un ruolo fondamentale: hanno sempre difeso Michael Jackson non perché fossero pazzi ma semplicemente perché conoscevano la verità. Questi personaggi, durante lo spettacolo, si alternano con interviste video dove Michael spiega che tutte le leggende su di lui sono false: sbiancamento della pelle (aveva la vitiligine, malattia della pelle che causa perdita di pigmento a macchie), dormire nella camera iperbarica (gli fu scattata una foto mentre faceva terapia con ossigeno iperbarica a causa di un’ustione al cuoio capelluto avvenuta durante la registrazione di uno spot della Pepsi Cola) eccetera. Ho voluto che fosse lui con la sua voce a raccontare la verità. 
Poi arrivano in scena Peter Pan e Trilly per "risolvere le cose" a modo loro. Michael amava la fiaba di Peter Pan e per questo ho inserito questo momento fiabesco. 
Da questo punto ci sarà un’ evoluzione positiva nei personaggi, per far capire al pubblico che conoscendo la verità si può uscire fuori dal pregiudizio... 
Il titolo nasce proprio dalla mia speranza che la verità, alla fine, sia più forte di tutto, anche del male.”

Quali sono gli interpreti e quali significati vengono comunicati?

“Per ora gli interpreti confermati sono: 
Deborah Vernetti (attrice tv e cinema) nel ruolo della Giornalista 
Lavinia Lentini nel ruolo di Trilli 
Barbara Marchesi (mi sono ritagliata un ruolo anche per me) nel ruolo della fan 
Franco Oscar Cusimano (regista, autore di spettacoli di teatro terapia e autori di numerosi libri di psicologia e teatroterapia) 
Per il resto degli attori inizieremo i casting a breve. 
In trattativa con un famoso impersonator di Michael Jackson di cui ancora non posso fare il nome. “

Quali saranno le prossime date?

Le date sono da definire a settembre, comunque probabilmente saranno a dicembre o gennaio e mi preme sottolineare che una fra le cose più importanti che voglio comunicare con questo spettacolo e' che i pregiudizi, le menzogne, le chiacchiere possono far male al punto di distruggere un essere umano. Questo e' un meccanismo che si e' ripetuto nei secoli e nei millenni, guarda caso, con chi era estremamente altruista e predicava (mettendolo in pratica) pace e amore. E' l'eterna lotta del male contro il bene. Ma da questo meccanismo si può uscire! Come? Semplicemente informandosi, aprendo gli occhi, conoscendo la verita'. “

Davvero una bella lezione di Vita che Michael ci ha insegnato e per informazioni https://www.facebook.com/barbara.marchesi.7


Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30