Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

A FAVA CC’à SCOCCIA

foto locandina A fava cca scoccia

 

- di Pippo CASTORINA -

 

La piece A Fava cc’à scoccia, di Pippo Castorina è ambientata in un generico e anonimo paesino della provincia Siciliana. I personaggi sono anch’essi i soliti di tutte le altre commedie ambientati in luoghi come quelli descritti e la finta contraddizione sta nel vedere questi personaggi pur non essendo il Parroco, il Sindaco, il Farmacista, il carabiniere il barbiere, a quelli assomigliano, anche se non ne hanno le caratteristiche somatiche e non ne vestono gli abiti.

Questo per dire che luoghi e persone si rifanno alla commedia Italiana, alla commedia degli equivoci, dunque alla commedia dei doppi sensi, e di questi si avvertono i rumori, sia del titolo, dove “ A fava cc’à scoccia” è elemento fortemente significativo della simbologia sessuo-erotica nei dialetti siciliani e di mezza Italia, dove con la fava si identifica qualche…. E ovvio .   tutti e tre gli atti si svolgono a casa di Tanu e di sua sorella Concetta la quale, con la complicità dello scemo del paese,

Gnaziu U spidugghia faccendi, factotum, cede alle profferte amorose di Pappalardo.

Il secondo atto è incentrato tutto sul fatto compiuto. Tina e sua figlia Lilla cercano di confortare Concetta non senza fare pesanti allusioni, sulla sua presunta gravidanza.

Il signor Pappalardo è in crisi e oltre ad essere super affaticato non riesce a controllare gli eventi, tanto che a un certo punto non ce la fa più e muore.

Tanu non capisce nulla di tanto trambusto e Gnaziu fa da carambola tra tutti i personaggi. Interviene anche un medico per diagnosticare la gravidanza di Concettae interviene anche il becchino per sistemare il defunto . Il terzo atto vede il parto di Concetta e l’arrivo di Amalia, figlia americana di Pappalardo e il dialogo americano di questa con Gnaziu per definire la permanenza di Amalia in casa.

Potrebbe dirsi una farsa più chè una commedia e se si farsa di alto lignaggio. Una farsa che tanto ci ricorda Martoglio, Pirandello ,,,,

La commedia è stata rappresentata in diverse città Italiane e Siciliane sempre con enorme successo.

Il tutto sotto la regia di Pippo Castorina che oltre ad essere attore è anche l’autore.

Quindi divertimento assicurato.

Ultima modifica il Venerdì, 15 Luglio 2016 07:00
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31