Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Mostra Personale di NUCCIO SQUILLACI

LOCANDINA MOSTRA

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

"IL FUNAMBOLO DEL POSSIBILE'"

inaugurazione - sabato 30 aprile, ore 19.00

Catania. La mostra personale di Nuccio Squillaci, allo SPAZIOVITALE in di Catania, dal titolo “Il funambolo del possibile” a cura di Antonio Vitale ed il coordinamento diGiuseppe Vitale segue l’esposizione di Michele Alfano dal titolo “Come materia che lentamente scorre”.

Leggiamo in uno stralcio del testo critico di Antonio Vitale che accompagna la mostra:

“Nuccio Squillaci ricompone il formale dell’inconscio al limite di un senso carnale, quasi umano, rendendolo superficie glabra da qualsiasi contaminato rumore che si origina e si propaga da una realtà fisica, intesa come luogo vissuto, sognato, subito. Le sue opere non risultano mai ombrate dal peso di un abbraccio gravitazionale e quindi libere sempre, e di opera in opera sempre più, da ogni confinamento. Un cammino di liberazione, un bisbiglio di affermazione, una traccia di una sensibilità figlia di un sentimento che si rende finalmente manifesto alla vista di tutti, allo sguardo di chi vuole, al senso presente e sottile di pochi che hanno la voglia di capire fino in fondo, senza però mai precipitare nel baratro. […]

Si crea dunque un’alchimia tra la linfa che scorre sotto la superficie delle sue opere, la cui sorgente trova nutrimento dalla memoria in perfetta armonia con la sua storia e gli occhi degli sguardi della vita al di qua della tela. Tutto ciò che avviene accade cioè al limite del dissolvimento: è come se l’artista ci fotografasse la perenne geometria del fumo nelle sue randomiche traiettorie o la logica dell’inconsistente leggerezza delle bolle. Sono realtà mutevoli che esistono, si manifestano, ma non rimangono svelate per sempre. […]

La pittura di Nuccio Squillaci è infine espressione di una contemporaneità nella misura in cui il suo segno non può essere definito solo primitivo, bensì anche sedimentato e meditativo, riferito ad una struttura scheletricamente sintetica e minima. Un avvicinamento alla poesia quello visibile nel suo percorso artistico attraverso una musicalità di una forma diffusamente rotonda, straordinariamente avvolgente, misteriosamente empatica. Squillaci così pensando ci dimostra come sia possibile camminare su di un filo senza mai cadere nell’ovvio, senza che il discorso si perda, senza che il senso si svuoti, senza che la tensione espressiva di ogni sua opera venga meno.”

a cura di Antonio Vitale

INAUGURAZIONE - sabato 30 aprile, ore 19.00

A.C. SPAZIOVITALEin – via Milano 20, 95126 Catania

fino a martedì 17 maggio 2016

 martedì>sabato 16.30>20.00

domenica> 10.30>12.30

Ultima modifica il Venerdì, 22 Aprile 2016 12:35
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30