Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Nel Salone di Picasso anche A N T O N E L L A L A G A N A ‘

LE TABLEAU DU CHANGEMENT  2004 rid

LE TABLEAU DU CHANGEMENT  2004  acrilico 70 X100

   - di Maria Teresa Prestigiacomo -

 

Beziers, Francia. Antonella Laganà, pittrice dello Stretto, ormai da tempo cavalca il mercato dell’arte in campo internazionale; oggi, conquista il Salon d’art de BEZIERS come fece, a suo tempo, Pablo Picasso, nel 1920; poetessa-pittrice, nello stesso tempo, l’artista abita ed espone per lo più a Roma, e Parigi; è calabrese di nascita e toscana di adozione.

Il padre, Francesco era medico e poeta, la madre Stella Maria, insegnante liceale di Scienze Naturali. A Piombino,promontorio sul mare acceso dai fuochi delle industrie del ferro, forgiata dalle rigorose lezioni del prof. Elvio Natali, a 17 anni ha conseguito la Maturità Classica.

Risale a quel periodo il piacevole incontro,ricordato dall’amico di famiglia prof G. Falossi, della piccolissima Antonella con Giorgio De Chirico al ristorante Orazio.

  1. A.Laganà si è laureata in Lettere a Pisa; a Firenze ha frequentato Medicina e Scienze Politiche, contemporaneamente viaggiando in tutta Europa,in Africa e in America.

A Firenze,città dal fervido ambiente artistico internazionale, si è formata con i grandi, irraggiungibili, maestri del glorioso passato, Leonardo,Michelangelo, Botticelli, ma anche di oggi,come Henry Moore.Maria Teresa Prestigiacomo3

Gioiosa la sua partecipazione alla Bottega di Gassman e indimenticabili i due anni dei corsi di Drammaturgiadi Edoardo De Filippo,con cui ha scritto :” Simpatia”.A Livorno ha studiato scultura all’Accademia Trossi –Uberti,a Milano glass-fusing e a Roma acquaforte.A Roma ha scritto per il cinema con Ugo Pirro,Leo benvenuti e Tonino Valeri.

Dal ’93 espone continuativamente in prestigiose mostre personali e collettive nelle più importanti città d’Europa e del mondo.

Hanno scritto di lei autorevoli critici tra i quali Vittorio Sgarbi e, per la mostra presso l’Accademia di Romania in Roma, il critico d ‘arte giornalista prof.ssa Maria Teresa Prestigiacomo…..

Nel 2004 ha partecipato a Parigi al Salond’ Automne e poi,su invito della Presidente Dominique Chapelle , tutti gli anni al Salon des Artistes Independants al GrandPalais.

Ha ricevuto prestigiosi premi, fra i quali, ricordiamo: il Riconoscimento si Artiste de la CommunautéEuropéenne,Medaglia d’argento FNCF ,Federation National de Culture Francaise 2012.

E’ presente nei cataloghi d’Arte Mondadori, il Quadrato, Acca, Europa in Arte,La Bible del’ Art Abstrait, Le Avanguardie Artistiche e Manent.

Le sue ultime Sillogi Poetiche sono : “Laser”ed “Iter” edite da Ibiskos-Ulivieri.

Antonella Laganà, partendo da studi dell’opera di Modigliani, si è poi dedicata al paesaggio e al ritratto. Nel tempo, la sua espressione si è fatta simbolicafino a giungere ad una espressione completamente informale con forme concrete ed emotive. Antonella Laganà ama definire la sua pittura:” Spazialismo lirico

 

 

“Antonella Laganà ama definirsi “maga “ dell’arte,nonpittrice,perché considera pura magia saper tradurre in forma l’essenza di un’emozione.”

                                                                                                Vittorio Sgarbi

 

 

 

Ultima modifica il Sabato, 23 Gennaio 2016 09:50
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30