Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

CONCLUSA LA MOSTRA TANDEM DI MARIELLA BELLANTONE ED ANGELO SAVASTA

 

DSC 4387

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Messina. Chiude i battenti la mostra in tandem, al Monte di Pieta,' la mostra d' arte Bipersonale di Angelo Savasta e di Mariella Bellantone. Molto ci sarebbe da dire di questi due personaggi. La Bellantone brillante scenografa ed artista raffinata, amica del Teatro, da me conosciuta, trent’anni fa,  con un'artista di strada stile Montmartre e con la sua la Carriole  a retournelle una francese, Pascale Merlin, diventata nostra amica... ed immortalata dalla Bellantone, cogliendone l anima da cantastorie...tra poesia e pittura.....in un afflato poetico e romantico di una valente pittrice del calibro di Bellantone.Savasta e i Venti di Eolo e le Rotte di Ulisse mai dimenticati....Il canto del mare Mediterraneo, sofferto  e felice, assorbe i colori della iride  e si tinge dei colori più belli con le sue barche che sono 'colore' 'nel mare e con i suoi venti che, nelle isole di Eolo, indossano vesti colorate per mano dell artista. Il tempo  e il viaggio questa mostra che intreccia umori, sapori, atmosfere...tempo e viaggio...e si sa il tempo del viaggio...vorremmo,come in questa mostra, che non finisse mai.

Il tempo, nella mostra, trova il suo giusto controcanto, bilanciato e spalmato, tra due stili, tra due generi, tra due diversi modi di interpretare il tempo…il tempo magico apparente, il tempo del viaggio, il tempo dell’amore, il tempo della sofferenza, declinato nel tempo del viaggio e di nuovo, con laDSC 4388 Bellantone, nel tempo filosoficamente inteso…cioè che non esiste.

Ricordiamo di Savasta, di recente, la partecipazione al Festival del Cinema di Salina, 2015 e la sua consegna a Maria Grazia Cucinotta di un’opera straordinaria che rappresentava la Cucinotta, osservando i canoni dettati dalla ritrattistica di Annigoni: cioè attenzionando le tre età dell’attrice; ricordiamo il prestigioso Primo Premio conseguito dall’artista al Festival di Catania Le Ciminiere, 2015, con l’0pera Il postino di Salina dedicata al compianto Massimo Troisi…non possiamo non ricordare la mostra a sostegno del Benin Togo, al Paladiana di Milazzo, e la Personale alla Biblioteca Comunale di Taormina, presso l’Unipegaso-Messina, Università telematica, ed al Marina di Nettuno, mostre che hanno riscosso notevole successo di pubblico e di critica. Di recente, Arteincentro ha voluto i due artisti Bellantone e Savasta, quali membri della prestigiosa Giuria del Premio.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Maggio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31