Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

MANO NELLA MANO FINO ALL’ULTIMO RESPIRO: MAXIME E DON, LA STORIA D’AMORE CHE COMMUOVE IL WEB!

 

anz

- di Valentina Gangemi -

Maxime e Don, due anziani californiani, sono riusciti a commuovere il mondo con la loro storia d’amore che sembra quasi fuori dal tempo! Lei malata di cancro da parecchio tempo, lui sempre al suo fianco, fedele ed innamorato da ormai 62 anni. Si erano conosciuti al bowling, e da lì avevano iniziato il loro cammino, sempre insieme, inseparabili e innamorati come oggi non si riesce ad immaginare. Proprio sulle onde della stessa unione che li ha visti cavalcare insieme la loro vita, se ne sono andati, insieme, tenendosi per mano. Don da qualche settimana in ospedale lottava contro una frattura al femore ma, proprio quando le sue condizioni sono diventate critiche, i figli hanno deciso di riportarlo a casa, dalla sua Maxime. Lei, appena ha sentito il marito vicino si è svegliata e gli ha preso la mano, ben consapevole di dover affrontare insieme al marito l’ultimo grande passo della loro vita. Hanno sentito per l’ultima volta il calore di quella mano che li ha visti compagni per tutta una vita e si sono scambiati l’ultimo amorevole sguardo, quasi per scorgere ancora una volta quel volto ormai anziano e solcato da quelle rughe così spesse da attraversare tutta una vita di ricordi, ognuna con una storia da rivelare e tramandare, quelle rughe che hanno conosciuto pianti e gioia, sorrisi e singhiozzi. Così, proprio come nelle più belle fiabe, se ne sono andati, insieme, a quattro ore di distanza l’uno dall’altro, tenendosi per mano, come per simboleggiare quel filo che tutta la vita li ha tenuti legati l’uno all’altro e che neanche adesso, davanti alla morte, vera sovrana della vita, è riuscito a spezzarsi. Perché, come il caro vecchio Virgilio ricorda “Omnia vincit amoret nos cedamus amori”: il vero amore vince tutto, supera ogni tempesta, ed alla fine ci costringe a cedere alle sue danze!

Anche se nel XXI secolo quel “vissero per sempre felici e contenti” che ha incantato tanti piccoli sognatori sembra quasi una chimera, ci sono coppie come Maxime e Don, unite fino alla morte, che fanno capire quanto importante sia il valore dell’amore, che deve vincere sempre, a prescindere di false ideologie e finte gabbie che sorprendentemente ancora incatenano i pensieri dei cittadini del 2000. Perché coppie come questa non sono schiave di un amore che ormai oggi è esasperato ed idealizzato da una società di falsi miti, ma sono coppie che hanno avuto la libertà di scegliere chi avere al proprio fianco fino all’ultimo respiro, hanno avuto il coraggio di posizionare insieme i tasselli del loro puzzle, senza lasciarsi condizionare da una società stereotipata e schiava della propria forma mentis. Don e Maxime sono l’esempio evidente che l’amore, quello vero, esiste ancora ed è capace di accompagnare tutta una vita! Gli anziani californiani sono protagonisti di una favola ormai superata e rara? No, sono stati soltanto capaci di affrontare la vita, senza troppe pretese, portando così avanti il loro semplice sogno, che era quello di stare insieme per sempre. E così è stato.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Ottobre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31