Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

LA SCULTURA TRA PASSATO E PRESENTE. Il Maestro SARO LEONARDI e i giovani artisti del Seguenza

prof. Vincenzo Caruso

referente Rapporti con il Territorio

Venerdì 8 giugno, alle ore 10.00,presso l’Aula Magna del Liceo Seguenza, sarà presentata la monografia “La scultura tra passato e presente. Il Maestro Saro Leonardi e i giovani artisti  del Seguenza” dedicata ad uno degli scultori

messinesi più importanti e poco noti del XX secolo.

Insieme ai nomi di Bonfiglio, Gangeri, Zappalà e Scarfì, Saro Leonardi ha lasciato nella nostra città importati opere scultoree, con particolare riferimento al Villaggio Annunziata e al Cimitero Monumentale con il Monumento alla battaglia di Punta Stilo.

La monografia, realizzata dagli alunni dell’indirizzo Artistico-Multimediale, seguiti dai docenti di indirizzo Melania Muscianisi, Tiziana Fonti e Rosario La Fauci, è stata integrata dalla produzione di sculture in argilla dagli stessi alunni che, partendo dalla ricerca e dallo studio di opere scultoree, espressioni di correnti artistiche preziosissime sul nostro territorio come il purismo, il  verismo, il neo barocco, il liberty ed il razionalismo, hanno poi sviluppato l’iter progettuale fino alla realizzazione dell’opera in creta.

La presentazione della Mostra e della Monografia, sarà introdotta dalla preside Lilia Leonardi, pronipote dell’illustre scultore che, attraverso i ricordi della sua infanzia vissuta con “nonno Saro”, consentirà di conoscere e apprezzare elementi inediti e originali aneddoti strettamente legati alla vita dell’artista.

L’incontro sarà arricchito dall’intervento dell’Arch. Nino Principato e del prof. Enzo Caruso, coordinatore del progetto.

 

prof. Vincenzo Caruso

referente Rapporti con il Territorio

347 1163153

 

 

COMUNICATO – INVITO AGLI ORGANI DI STAMPA

LA SCULTURA TRA PASSATO E PRESENTE.

il Maestro SARO LEONARDI e i giovani artisti del Seguenza

Venerdì 8 giugno, alle ore 10.00,presso l’Aula Magna del Liceo Seguenza, sarà presentata la monografia “La scultura tra passato e presente. Il Maestro Saro Leonardi e i giovani artisti  del Seguenza” dedicata ad uno degli scultori messinesi più importanti e poco noti del XX secolo.

Insieme ai nomi di Bonfiglio, Gangeri, Zappalà e Scarfì, Saro Leonardi ha lasciato nella nostra città importati opere scultoree, con particolare riferimento al Villaggio Annunziata e al Cimitero Monumentale con il Monumento alla battaglia di Punta Stilo.

 

La monografia, realizzata dagli alunni dell’indirizzo Artistico-Multimediale, seguiti dai docenti di indirizzo Melania Muscianisi, Tiziana Fonti e Rosario La Fauci, è stata integrata dalla produzione di sculture in argilla dagli stessi alunni che, partendo dalla ricerca e dallo studio di opere scultoree, espressioni di correnti artistiche preziosissime sul nostro territorio come il purismo, il  verismo, il neo barocco, il liberty ed il razionalismo, hanno poi sviluppato l’iter progettuale fino alla realizzazione dell’opera in creta.

 

La presentazione della Mostra e della Monografia, sarà introdotta dalla preside Lilia Leonardi, pronipote dell’illustre scultore che, attraverso i ricordi della sua infanzia vissuta con “nonno Saro”, consentirà di conoscere e apprezzare elementi inediti e originali aneddoti strettamente legati alla vita dell’artista.

L’incontro sarà arricchito dall’intervento dell’Arch. Nino Principato e del prof. Enzo Caruso, coordinatore del progetto.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30