Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

A BARCELLONA POZZO DI GOTTO LA FILICUSARTE HA PREMIATO I PIU’ MERITEVOLI PITTORI E POETI CHE HANNO PARTECIPATO AI CONCORSI

- Di Giuseppe Messina -

   Si è conclusa, al “Parco Maggiore La Rosa”, concesso dall’Amministrazione Comunale di Barcellona Pozzo di Gotto, la cerimonia di premiazione del secondo concorso di pittura, dedicato al compianto pittore barcellonese Nino Gentile e del quarto concorso di poesia in dialetto ed in lingua, dedicato alla compianta poetessa Eliana Giorli di Milazzo, ma di origini toscane. I due eventi sono stati indetti dalla FilicuArte, l’Associazione Culturale con sede a Milazzo, ma che include soci del comprensorio tirrenico della provincia di Messina. Un evento culturale di alto profilo, ben organizzato e condotto, grazie alle capacità organizzative dell’Associazione che, fino adesso si è occupata di promuovere e produrre attività di poesia, di pittura di teatro, di cinema e tant’altro a beneficio degli amanti della vera cultura.

IMG 5806 Melina Gentile e Caterina Barresi

   L’apertura dei lavori è stata curata dalla onnipresente Prof.ssa Caterina Barresi Presidente insostituibile, generosa, abile, umile e comprensiva che ha ringraziato i pittori e i poeti partecipanti, l’Amministrazione Comunale per la concessione dei locali ed i presenti intervenuto alla cerimonia, coadiuvata dai componenti il Comitato Direttivo e soprattutto dalla eccellente e laboriosa segretaria Elisa La Rosa e dal Vice Presidente Giuseppe Giunta, poeta e scrittore di cui, il 27 p. v., sarà presentato, alla Società Operaio di M. S. di Barcellona Pozzo di Gotto, alle ore 17,00, il suo libro dedicato al geniale scultore Giosafatte Cuaserano.

   Le due giurie, presenti, nominate dal Consiglio Direttivo dell’Associazione, sono state, per la pittura: l’architetto Giovanni Pantano (presidente), il Dott. Andrea Italiano e la M° Franca Maisano. Per la poesia: il Prof. Gino Trapani (Presidente) e la Prof. Graziella Giorgianni. Purtroppo, la terza componente, la poetessa e cantante lirica Fortunata Cafiero Doddis, è venuta a mancare un paio di settimane fa.

   Per quanto riguarda la sez. pittura, la giuria ha stabilito che il primo premio andasse all’opera “Natura morta” realizzato dalla pittrice Paola Pietrafitta; il secondo premio fosse assegnato all’opera “La Spartenza” della pittrice Susi La Rosa; il terzo premio andasse all’opera “Armacera e limone” del pittore Antonino Gelo; il quarto premio è andato all’opera “Antica Hostaria” del pittore Edoardo Marchetti.

   I componenti la giuria per la poesia dialettale hanno così disposto la classifica: prima classificata “D’amuri e di duluri” di Canzoneri Giovanni; il secondo posto è stato assegnato a “L’Altzaheimer e l’amuri” di Malamberi Giovanni; il terzo se lo è guadagnato “O fucularu” di Macrì Giovanni; quarta onorficenza è andata a “Sta machina pirfetta” di Squadrito Girolamo; il quinto posto è andato “O tiempo” di Marseglia Fausto; al sesto posto exequo si sono classificati “Ogni pena passa” di Dottore Grazia e “Dinta nu vico d’‘o paese mio” di Francesco Gemito.

   La giuria ha ritenuto di premiare nove opere di poesia in lingua che così si sono classificate: al primo posto “Al crepuscolo” di Cattino Antonino; al secondo posto “Canto del povero” di Calabrò Salvatore Giuseppe; al terzo posto “Zohra Sha” di Abbate Antonino; al quarto posto “Dignità” di Macrì Giovanni; al quinto posto “Lampedusa” di Lo Bianco Lucia; al sesto posto exequo si sono qualificate, “Forse un giorno” di Dottore Grazia, Il “Desiderio” di Fazio Giuseppe, “Vorrei essere mare” di Marseglia Fausto e “Ad un passo dal cielo” di Rampulla Rosa.

   In conclusione si può dice che si sia trattato di una qualificata e qualificante manifestazione culturale alla presenza di un attento pubblico che non si è risparmiato nell’applaudire i momenti più salienti della serata.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31