Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Barcellona Pozzo di Gotto: l’incontro delle associazioni cittadine per dare alla città un segnale di ripartenza

 - di M. C. -

Sabato 6 giugno 2020 le associazioni culturali cittadine aderenti al Network delle associazioni e il gruppo di lavoro della pagina social “Piazza Grande, la città che vorrei” si sono incontrati sul far della sera in Piazza Duomo, da sempre luogo di incontro cittadino per eccellenza. Lo hanno voluto fare per dare un segnale di ripartenza, per dire che sono ancora presenti a Barcellona nonostante la chiusura delle attività dal vivo durante il periodo caldo dell’epidemia di Coronavirus. Lo hanno fatto per dire alla città che appena possibile inizieranno a portare avanti iniziative al servizio della città. In questi ultimi mesi le associazioni hanno lavorato utilizzando le pagine social con documenti, foto e commenti sulla città e tracciando quasi un bilancio delle proprie iniziative, si sono incontrati in maniera virtuale utilizzando le piattaforme per le videoconferenze e hanno lanciato video-appelli. L’epidemia ha condizionato pesantemente la vita culturale cittadina, con la sospensione di almeno una ventina di appuntamenti già programmati da marzo a maggio, senza contare tutti quelli che sarebbero stati programmati in tempi più brevi. Un modo quindi anche per augurare alla città una pronta ripresa e ripartenza, tanto che qualcuno ha già cominciato a programmare le prossime attività “dal vivo”, nel rispetto delle direttive attuali e di quelle che si attendono quanto prima.

All’incontro erano presenti le Associazioni del network con i presidenti e/o delegati: Genius Loci (Bernardo Dell’Aglio, Erminio Salzano, Toni Raimondo, Rosita Dell’Aglio); Pro Loco Manganaro (Giuseppe Giunta); Corda Fratres (Marcello Crinò, Salvatore Giordano, Luigi Lo Giudice, Nino Pantè); Fidapa (Tania Crisafulli, Ilaria Cammarota, Adriana Cicirella); Legambiente (Carmelo Ceraolo); Associazione Teatrale Petrolini (Francesco Chianese); Associazione Cannistrà (Tonino Privitera, Enzo Mirabile); Confraternita Sant’Eusenzio (Walter Rizzo); Associazione Placido Mandanici (Antero Arena, Maria Assunta Munafò); Associazione Nino Pino Balotta (Felice Mancuso); Giambra Editori (Pierangelo Giambra); Fumettomania (Mario Benenati); Ars Vivendi (Giuseppina Leggio).

Del gruppo di lavoro “Piazza Grande, la città che vorrei” erano presenti: Lucia Pulejo (Palazzo Fazio); Enzo Napoli, Maria Russo (Museo Didattico Foscolo); Museo della Grafica Falcone (Nino Parisi); Salvatore Lombardo (artista); Alessio Barchitta (Collettivo Flock); Viviana Isgrò (Circolo delle Lucertole).

7 giugno 2020

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Agosto 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31