Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Al teatro Vittorio Emanuele, i medici-artisti messinesi “I Fikissimi” grandioso successo il 29 gennaio con il il varietà: “I nostri anni ‘80. Il ricavato in favore dell’associazione “Cambiamenti APS” ed “E-Duco”.


- di Maria Teresa Prestigiacomo -

 Lo spettacolo è stato dedicato alla memoria di Giuseppe Sorrenti, il giovane ingegnere messinese deceduto a Lucca durante una partita di calcetto a causa di un malore. 

Messina. Con una brillante regia, con una ottima scenografia del medico pittore Pietro Bitto, da poco vincitore di un Premio Mare Nostrum Mediterraneo per l'Accademia Euromediterranea delle Arti,per l'arte,  con le cover straordinarie degli anni d'oro, con delle voci come quella della dott.ssa Bevacqua o della dott.ssa Elvira Marsico, con la voce da Fred Bongusto del dott Renato Caldarera, con una dott.ssa La Paglia in look sfavillante di rosso compresa la parrucca....insomma con tutti questi brillanti  ingredienti, compresa la presentatrice Lety Grubber, Letizia Lucca, non poteva riuscire di meglio lo spettacolo graditissimo dal pubblico; uno spettacolo corposo che ha avuto termine a mezzanotte circa.Musica, recitazione, comicità e danza, sono  stati questi gli ingredienti del varietà “I nostri anni ‘80” che ha visto ancora una volta, sul palco del Vittorio Emanuele “I Fikissimi” i medici-artisti messinesi, ormai conosciuti e amati dal pubblico messinese per le loro performances canore e teatrali  che realizzano con lo scopo di aiutare le realtà del territorio che si occupano di volontariato. In questo caso sono state  ben 2 le associazioni cui verrà destinato l’incasso della serata: “Cambiamenti APS, che si occupa di dare assistenza e supporto alle persone affette da malattie neuromuscolari e alle relative famiglie e al Centro socio pedagogico E-Duco. Solidarietà e spettacolo, un connubio che “I Fikissimi” portano avanti con impegno e passione, riuscendo nel tempo a guadagnarsi l’affetto dei messinesi che ad ogni loro evento rispondono numerosi. Originalissimo spettacolo di varietà, che ha registrato il sold out, ennesimo successo del gruppo messinese. I medici-artisti Fikissimi sono: Massimo Pulitanò, Cosimo Milone, Francesco D’Arrigo, Rita La Paglia, Luisa Barbaro, Giovanna Genitori, Katia Bevacqua, Elvira Marsico, Carmelo Peditto, Francesco Calogero, Salvatore Signorino, Fabio Catalano, Renato Caldarera, Massimo Calapaj, Pietro Bitto e Sara Doddis. Con loro ci saranno anche Marcello Fatato, Oscar Cartagenova, Letizia Lucca, Santina Restuccia e i giovani Fikissimi: Giulia Accetta, Emanuele D’Arrigo, Marco Leonardi, Chiara Milone, Marco Milone, Gabriele Pulitanò, Gianmaria Pulitanò, Giovanni Pulitanò e Giuliano Pulitanò. Ad arricchire il varietà le coreografie di “Accademia Arts” di Rosaria Doddis. Lo spettacolo si è concluso con uno spettacolare bus rigorosamente sulle nuances del verde, anni '80, realizzato dal dr Pietro Bitto, sul quale sono "saliti" si fa per dire....gli attori....sullo sfondo una splendida facciata anni Ottanta, con tanto di Bici, senza catene, davanti alle scale, memoria storica di, e, un amarcord felliniano del  tempo che fu, come banalmente dicevano le nostre mamme, negli anni Ottanta. 

Autore dei testi Cosimo Milone, i registi Marcello Fatato e Santina Restuccia e il direttore artistico Massimo Pulitano'.

Ultima modifica il Venerdì, 31 Gennaio 2020 19:19
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Dicembre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31