Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

NATALE A CASA PASCOLI. UNA PAGINA DI STORIA RESTITUITA ALLA CITTÀ.

- di Enzo Caruso -

Significativo momento culturale, quello organizzato a Palazzo Sturiale, in “piazza Don Fano” (oggi Largo Risorgimento), nell’ambito del cartellone natalizio del Comune, in sinergia con il Centro Turistico Giovanile – Comitato “Salviamo Casa Pascoli”, gli alunni della Scuola Media “G. Pascoli”, l’attore Filippo Faillaci nei panni di Giovanni Pascoli e con la partecipazione straordinaria del giornalista Geri Villaroel.

IMG 4172

Al suono delle zampogne, davanti al portone di Palazzo Sturiale, Faillaci si è affacciato allo storico balcone, immortalato più volte nelle foto d’epoca con il poeta residente a Messina, insieme a Geri Villaroel che ha declamato la celebre poesia “Le Ciaramelle”, scritta da Pascoli durante il suo soggiorno a Messina.

IMG 4200

Introdotti dalla prof.ssa Caterina Oteri, gli alunni, in abito d’epoca, hanno mimato scene di vita, tramandate nei ricordi del poeta, tra le quale quella di una bimba che gli chiede di comprare per lei “un ciuri”.

IMG 4208

Al partecipato incontro, hanno preso la parola l’Assessore alla Cultura Enzo Caruso, l’Assessore allo Spettacolo Pippo Scattareggia, i proff. Piero Chillè e Giuseppe Rando e l’Arch. Nino Principato che, al termine, ha guidato gli alunni della scuola media dedicata al poeta all’interno del magnifico Palazzo Sturiale, ove è presente l’appartamento in cui visse Giovanni Pascoli negli anni in cui insegnò all'Università di Messina. Un appartamento che meriterebbe essere destinato a “Casa – Museo”, con un sicuro ritorno culturale e turistico per la città.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Gennaio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31