Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

RADUNO A.S.A.S. 2013/ 2014, “tra arte, scienza e natura”Palazzo Zanca - Palacultura Antonello da Messina - (Me)

 

asas 1Si è concluso il 19 gennaio 2014 l’evento artistico culturale Asas del Raduno Regionale, incontro annuale che quest’anno è giunto alla sua quarta edizione. Lo scopo del raduno è, oltre a quello di avere l’opportunità di vivere una giornata socializzando insieme tra arte e poesia anche con chi è più distante, quello di porre all’attenzione pubblica anche le nostre tradizioni e le bellezze monumentali e artistiche. Appunto il tema: “Scoprendo e riscoprendo Messina”.

Il nostro luogo dove viviamo e che amiamo (Messina o la tua città), è stato riscoperto dagli artisti che hanno dipinto nuove opere appositamente per questo evento, aperto a tutti anche ai non soci, e liberamente senza obblighi di pagamento quote, diversamente da quello che la città offre agli artisti, tranne che per il Salone delle Bandiere. Associazione Asas dunque che si è fatta carico di un versamento al Comune di Messina per usufruire degli spazi-mostra del Palacultura, grazie ad offerte volontarie di alcuni soci.

L’evento è stato un riscoprire tra versi Messina, i suoi miti e i suoi luoghi, dall’incantevole Stretto a località come Sinagra, Pagliara, Rodia, Santa Teresa di Riva, Barcellona Pozzo di Gotto, città riscoperta “come una signora” tra i versi dell’autrice Tania Galletta, vista giustamente “gemma calpestata” dal poeta Nicola Cavaliere, o città che ha suscitato nel sensibile animo poetico di Nunzio Marotta il tema “scottante” dei giovani che si accontentano, di un futuro meno radioso, di non partire, perché “questa terra è la mia pelle, questo sole la mia luce… la mia linfa”. Poesie esposte al Palacultura nella collettiva del Raduno “Incorniciamo la Sicilia” inaugurata col fatidico taglio del nastro dalla presidente Asas Flavia Vizzari, in mancanza delle autorità.

La giornata domenicale del Raduno, ha visto i partecipanti incontrarsi a piazza Pugliatti è iniziare il tour cittadino visitando la chiesa di San Giuseppe e l’attigua sala degli argenti, illustrati dal rappresentante della confraternita e dagli studiosi di storia patria Elisa Moschella e Antonio Cattino, che hanno parlato al gruppo anche alle successive tappe del tour della chiesa S.S. Annunziata dei Catalani, della statua di Don Giovanni D’Austria, della chiesetta di San Giovanni di Malta, aperta per l’evento.

Riscoprire e riscoprirsi insieme alla celebrazione della Santa Messa al santuario di Montalto (insieme ai soci giunti anche da oltre isola, come Dario Arrigoni di Cremona), officiata da monsignor Lorenzo Campagna, dove i poeti Gianni Amico ed Elisa Moschella hanno declamato propri versi-preghiera agli astanti e alcuni soci Asas hanno offerto dei cesti per i bisognosi al momento dell’offertorio.

Nel pomeriggio dopo il pranzo tipico siciliano al Mokarta, si è completata la giornata con il Recital poetico al salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, ufficializzando le nomine avute nell’ultimo anno dei soci ordinari Maria Grazia De Francesco, Pier Paolo La Spina (vice presidente), Maria Martinez, Ugo Campo, Giancarla Oteri e dei nuovi Soci onorari architetto professore Pasquale La Spina e presidente di Idea & Armonia, artista e regista Antonello Irrera. I conferimenti sono stati consegnati, dal Fondatore professore Carmelo Nino Comunale, dal Socio onorario di Sant’Agata Li Battiati, poeta Giovanni Francesco di Bella e dalla presidente, artista Flavia Vizzari.

Non è mancato il momento di commozione durante il Recital poetico, coordinato dal vice presidente Asas Pier Paolo La Spina e dalla presidente del Consiglio fondatori Pina Bernava, soprattutto al momento dell’esecuzione musicale-canora delle bravissime Mariagrazia Genovese e Elisa Moschella, rispettivamente pianista e cantante lirica, che hanno eseguito per la prima volta  il brano CANTU PI TIA del socio Nuovo fondatore Asas e poeta  Antonio Cattino, la cui musica è stata scritta dalla musicista e poetessa Mariagrazia Genovese. Le due artiste hanno allietato la serata anche con altri brani.

L’Asas nasce anche per aiutare a diffondere la cultura e la lingua siciliana e desidera collaborare per tale fine con tutte le associazioni culturali che si prodigano per lo stesso scopo, rafforzando la collaborazione con le nomine a Socio onorario dei presidenti di associazioni culturali che seguono con serietà ed impegno le stesse iniziative. Si ringraziano pertanto i Soci onorari Rosario Fodale della Messinaweb.eu e l’architetto Enrico Romano presidente dell’associazione culturale Salentina Vitruvio di Lecce purtroppo impossibilitati ad essere presenti; si ringraziano ancora i presidenti di alcune associazioni che hanno partecipato al raduno:  Carmine Elisa Moschella dell’associazione culturale Ulisse di Giardini Naxos e la professoressa Melina Scarcella presidente dell’associazione culturale “AMICI DELLANATURATARCPAGLIARA”, la quale quest’ultimaha consegnato durante il Raduno, il premio aggiunto offerto dal Main hotel di Roccalumera alla vincitrice del 1° Premio di Poesia Tarc di Pagliara, sezione lingua italiana, conferito lo scorso 22 dicembre alla poetessa e socia ordinaria Asas Maria Romanetti. Un ringraziamento anche alle associazioni culturali <Filicus Arte>  di Milazzo e il <Paese di fronte al mare>  di Santa Teresa di Riva che hanno accolto l’invito di essere presenti rafforzando l’intento dell’Asas di espandersi oltre provincia creando rapporti di scambio culturale verso entrambi i versanti ionico e tirrenico.

Tra i prossimi appuntamenti dell’associazione siciliana arte e scienza di Messina, oltre agli incontri mensili dei Tè letterari dedicati alla scomparsa poetessa messinese ROSARIA TRIOLO, e al caffè letterario ARTE & SCIENZA al Bar Rizzo, è in programma l’evento di fine maggio ad Alì Terme della 2° edizione del Premio di Poesia Asas.

Flavia Vizzari

Sito Web Asas : www.associazioneasas.jimdo.com

Super User

Heirloom consequat, irure reprehenderit duis Shoreditch. Art party wayfarers nihil pour-over cupidatat id. Brunch incididunt minim, in bitters adipisicing.

Sito web: www.themewinter.com
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Ottobre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31