Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
prof.ssa Maria Teresa Prestigiacomo prof.ssa Maria Teresa Prestigiacomo

I disegni del “Shufuh”: la terza dimensione che affianca tempo e spazio in esposizione a Roma Presentati nel suo significato profondo dal critico prof.ssa Maria Teresa Prestigiacomo

- La Redazione -

Roma. Il vernissage d’arte del 25 novembre
2022 Art and Book “Mediterranea…mente”
dell’Accademia Euromediterranea delle Arti
presso la Galleria Arte Sempione di Roma, si
è concluso con un significativo messaggio di
pace universale lanciato dal Dr. Salah
Mahameed, medico poeta, scrittore, pittore,
invitato come ospite, a partecipazione
straordinaria, dall’Accademia citata.
A partecipare e intervenire sono stati la
dott.ssa Ester Campese, Responsabile

Comunicazione del Rotary Club Aniene,
Roma, presidente del Club, per la seconda
volta l’inossidabile Sara Iannone; erano
presenti ancora, la scrittrice, psichiatra
Dott.ssa Anna Maria Rita Daina ( che ha
ricordato con le sue poesie, con il critico
Prestigiacomo, la giornata contro la violenza
sulle donne) la giornalista Francesca Rossetti
che ha collaborato con due articoli sulla
mostra, il giornalista Alessandro Benini, il dr
Gennaro Galdi, vicepresidente
dell’Accademia Euromediterranea delle Arti
( impegnata in eventi art and book in Europa)
e gli artisti seguenti: Nino Arcidiacono, Paolo
Barbera, fotografo,Daniele Battaglia, Giuliano
Giuliani, Francesca Gravante, Antonino
Managano, Nadia Martorano, Rosa Lucia
Motta, Angela Oddo, Maria Recupero,
Giovita Piccillo, Maria Carla Prevedello,
Monica Mihaela Radu, Maria Giacoma

Vancheri, Sara Beneck con le Gaetane, borse
preziose ed esclusive. Ospiti d’Onore il dr
Salah Mahameed in partecipazione
straordinaria, ospiti d’onore Christine Fraga
Frénot, Eliette Graf e Stefano Donato.
Patrocinio morale gratuito del Rotary club
Aniene di Roma. Infine, tutti i pittori hanno
ricevuto per mano di illustri personalità
presenti, la scrittrice Giusy Turiano, il Prof
Alberto Barbera, la giornalista Rossetti, la
dott.ssa Campese, il Diploma d’onore di
merito. Il dr Salah Mahameed ha
conquistato una Targa di Merito e d’Onore
per il significato profondo delle sue creazioni
che imprigionano le teorie dei Brentel
scienziato e di Einstein, energie ed onde
gravitazionali per la pace universale; la
pregevole Targa, assegnata da parte
dell’Accademia Euromediterranea delle arti,
è stata consegnata dalla persona più

rappresentativa dell’evento: la Responsabile
della Comunicazione del Rotary Club Aniene
di Roma, dott.ssa Ester Campese che si è
prodigata per confezionare, o meglio dire
redigere, articoli di notevole spessore.
Concludeva la manifestazione, dulcis in
fundo, l’ospite straordinario dott. Salah
Mahameed che ha firmato anche i diplomi
d’onore degli artisti partecipanti. Mahameed,
medico di famiglia, è un personaggio
poliedrico per attività creativa; a conclusione
dei lavori, prendendo la parola, ha così
precisato:”I miei disegni rappresentano una
sperimentazione che risale a un quarto
secolo fa. Non avrei progettato di trattare un
argomento come un altro. Vi racconto come
inizia questa avventura: dipingevo… Ad un
certo punto, nel 2016, è stato uno studioso-
ricercatore dr. Paolo Brentel a rilevare che i
miei disegni e gli altri scritti confermano la

postulazione di Alberto Einstein, di un secolo
fa, della presenza di Onde Gravitazionali che
viaggiano fin dalla nascita del Cosmo e
inducono a una increspatura nel tessuto
spazio-tempo che forma un'unica
dimensione…discorso lungo e complesso.
Interessandomi di attività creative: artistica,
letteraria e scientifica, ho concluso
postulando la presenza di una terza
dimensione: Shufuh ovvero sia l’atmosfera
che è carica di elementi impercepibili,
indimostrabili secondo i criteri scientifici
convenzionati ma descritti in opere letterarie
ed artistiche. Tali elementi interagiscono con
la loro presenza: nella fisiologia della vita e
soprattutto nel ciclo circadiano. Nasce
l’invito, da qui, cioè da Roma, invito rivolto
alla comunità scientifica mondiale di
indirizzare l’impegno intellettivo al fine di
individuare tali elementi che possano essere

una base comune della specie umana per
poterli adoperare nella salute, aprendosi,
così, nuovi orizzonti nella medicina e
comunque stabilendo delle basi per la pace
fra i popoli.
All’ ospite Salah Mahameed è stato conferito
oltre alla Targa Premio, un Diploma d’Onore
per la partecipazione, cosi motivato dalla
Presidente dell’Accademia Euromediterranea
professoressa Maria Teresa Prestigiacomo:
“Artista che attraverso le sue opere, lancia
un manifesto al mondo: coltivare auree
positive ed Onde Gravitazionali, per tradurle
in un concreto progetto di Pace Universale.
Le sue opere attingono a Brentel ed al
pensiero scientifico di Einstien (1916) ed alle
teorie della relatività del tempo e dello
spazio; costituiscono, nell’arte, un messaggio
- novità assoluta di notevole interesse
internazionale su cui indagare.” Gli artisti

hanno tutti brindato con il raffinato
spumante rosée Lyra, dedicato alla nota
pittrice Lyra; lo spumante è della Bassa
California, Nuovo Mexico, esattamente di El
Cielo;l’Accademia Euromediterranea delle
Arti ha consegnato una Targa Qualità per
l’eccellenza , unitamente alla valente pittrice
Lyra.

Ultima modifica il Mercoledì, 30 Novembre 2022 08:07
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Febbraio 2023 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28