Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Il 26 maggio GIOVEDì ore 18.30-20.15 chiude i battenti il Modern Art Museum di Taormina Fondazione Mazzullo per una pittrice russa e altri pittori italiani

- di Gennaro Galdi -

Taormina, Me. Il Modern Art Museum di Taormina, il 16 maggio ore 18.30 -20.15, chiude i battenti per la splendida mostra, due straordinarie mostre che si sono svolte dal giorno 12 al giorno 18 con Antonella Tornello, Santina Rapisarda, Antonino MANGANO COIN MINI PERSONALE NELLA COLLETTIVA, con Rosetta Giombarresi e Sara Galati e Angela Vasta e Giséle di Bruxelles. La seconda mostra che avrà il finissage il 26 alle ore 18.130 -20:15 ha visto i seguenti pittori con le loro opere: Antonino Mangano tra Fiumare e Mare della sua Calabria, Diego Nipitella poeta del neo ermetismo, con la sua pittura gotico dark apotropaica, Yurei con i suoi acquerelli resi luminosi come acrilici brillanti, Giuliano Giuliani con le sue donne del Sol Levante ed omaggio alla Sicilia, Forchi (Fortunato Chiesini) con le sue opere dedicate al Vulcano Etna a Stromboli, alle sue amate isole Eolie Lipari, Giusy Currò con il suo tributo evidente alla Sicilia alla Chanson de Roland con i suoi paladini ed i carretti istoriati e poi la russa Koska con omaggio agli uomini e donne del Mediterraneo, cogliendo sguardi e simboli di Sicilia, la sua second Terra. Un congresso blindato il 25 maggio renderà inaccessibile il palazzo con convegnisti di tutto rispetto che per la privacy non sono stati resi noti.

Il castello riaprirà i battenti il 26 dalle ore 10.30 come di consueto e sino alle ore 20.15 in via del tutto eccezionale. Ha presentato la mostra la prof.ssa Maria Teresa Prestigiacomo, critico di chiara fama internazionale, giornalista presidente accademia euromediterranea delle arti, organizzatrice della mostra.

Prossimo appuntamento anche per alcuni di coloro che sono stati presenti ai due vernissage, sarà a Parigi, presentati dallo stesso critico, Maria Teresa Prestigiacomo in francese, prima all’Università della Sorbona, il general manager dell’evento di Parigi, prestigiacomo, presenterà gli scrittori e gli artisti del 24 giugno, il 25 giugno, il primo luglio, per le due mostre ed eventi book che si svolgeranno dal 24 giugno al 7 luglio, con Antonino Mangano ( 1-7 Luglio 2022) con Rosetta Giombarresi ( 24-30 luglio 2022) e con Koska ( 24-30 luglio 2022). Numerosi ed importanti ospiti invitati d’onore Monsieur murat, Monsieur de Bergerac, lo scrittore famoso de Kervenoael, il diretto discendente di Alain Fournier, Jean Claude Fournier e suo figlio Quentin.

Ultima modifica il Martedì, 24 Maggio 2022 14:30
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Ottobre 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31