Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Mostra d’Arte Primo Passo verso la casa degli artisti Sotto l’Egida di TRISCHITTA SINDACO nel Foyer del Palacultura il 17 e 18 marzo a Messina

 Direzione artistica affidata all’Accademia Euromediterranea delle Arti al CRITICO MARIA TERESA PRESTIGIACOMO Charity per la Mensa dei Poveri Sant’Antonio, Messina

- di Gennaro Galdi -

Messina. Il critico Maria Teresa Prestigiacomo, giornalista, con questa mostra, intende dimostrare che è sempre interessante operare per un confronto tra valenti e meno valenti artisti di Messina, magari bisognevoli delle lezioni dei maestri storicizzati nel territorio; inoltre, l ‘iniziativa- spiega il critico- è utile a fare emergere i pittori di talento, a far consolidare l immagine dei maestri storicizzati ed a far operare un confronto, costruttivo in tutti i casi, considerato che il pittore che non si riconoscerà la stoffa per continuare il suo percorso artistico, sarà destinato ad arrendersi, oppure potrà continuare ad operare, migliorando le sue performances, se meritevoli di avanzamento, sotto l’egida dei maestri - Pertanto, il critico, che è solito presentare al Museo Nazionale di Parigi Champs Elysees i Grandi Maestri, a Berlino Concetta De Pasquale ed Allio, a Parigi Morena Meoni ed Aurora Coppolino… allo stesso modo, aiuta e sostiene i pittori meno valenti o meno fortunati ed artisti emergenti che debbano ancora maturare il loro percorso artistico -

20180318 200515

Sotto l’egida di Trischitta Sindaco, che oltre ad essere un consigliere Comunale è anche un avvocato, un professionista affermato ed anche un cultore dell’arte moderna e contemporanea, una mostra d’arte moderna e contemporanea è stata allestita, al Palacultura, nell’elegante foyer di Viale Boccetta. Coordinamento logistico e del reading poetico Renato Di Pane. La mostra intende mostrare una mappatura documentaria degli artisti che solitamente espongono a Messina e nel circondario, grandi maestri ed emergenti o di talento che val la pena conoscere; i maestri messinesi storicizzati come Carmen Crisafulli e Pino Coletta, Pippo Crea, Alberto Avila e Morena Meoni avevano il compito di curare l’allestimento, felici di potersi affiancare e sostenere, nel loro percorso, i pittori meno bravi, meno affermati, come in passato fecero Renoir e i Big dell’Arte, affinche’ l’ arte dei colleghi possa perfezionare tecniche e stile, attraverso significativi steps. Inoltre, un obiettivo di integrazione è stato perseguito e raggiunto: l’affiancare ai maestri messinesi ed agli emergenti, pittori stranieri della Bielorussia e dell’Ucraina, ha determinato, attraverso l’arte, una piena integrazione culturale. La conferenza stampa di presentazione della mostra si è tenuta giovedi 15 marzo presso la sala commissioni di Palazzo Zanca con l’Avv Giuseppe Trischitta e l’egida Trischitta Sindaco che ha supportato l’evento d’arte e poesia. Coordinatore logistico voluto dal critico Prof. Maria Teresa Prestigiacomo, è stato Renato Di Pane . L’iniziativa d’arte serbava anche un progetto Charity a beneficio della Mensa dei Poveri di Sant’Antonio. Peccato che non vi siano state ancora vendite ma solo delle trattative in corso tra gli artisti ed i potenziali acquirenti che, si spera vadano in porto. Gli artisti presenti con le loro opere PINO COLETTA, CARMEN CRISAFULLI, PIPPO CREA, MORENA MEONI, MARIA LIDIA SIMONE,ALBERTO AVILA, ANGELA ALIBRANDI, OLEKSANDRA SHLYAKHTINA,,FORTUNATO CHIESIN,I MARIA CAMARDI,AURELIA CAMPOLO, ANGELA VIOLA, DOMENICO VENUTI,   ANTONELLA GARGANO, MEK ZODDA, SERENELLA COSTA, GISELLA SCHIRO', MIRIAM DONATO. AKSANA MURHASHKA. IRINA BELAEVA –DROBYSH. FIORANGELO PRESTIPINO, JOSE’ RUSSOTTI, SEBASTIANO MIDURI, SEBASTIANO CAVALLARO, MARIO MONDELLO, IDA CRISAFULLI, GIACOMO D’ANDREA, SERENELLA COSTA E PAOLO PICCIONE, MARIO MONDELLO.

Il 17 mattina, sala gremita di circa seicento persone per l’ inizio della mostra e per il varo della campagna elettorale Trischitta Sindaco che è iniziato con un toccante video altamente professionale che mostrava i progetti del programma Trischitta Sindaco.

La cerimonia si è conclusa con la consegna delle locandine- ricordo a tutti i partecipanti: la piu giovane di venti anni, il più anziano di ottantacinque anni . Ancora prima,    Pippo Crea ha mostrato quanta capacità di attrattore turistico potrebbe contenere il progetto dei murales della casa di Maria Costa ed a sua volta, Carmen Crisafulli ha esposto all’avv Giuseppe Trischitta ed al pubblico, le sue idee sulla scelta eventuale da operare per gli spazi gratuiti destinati agli artisti ( solo con spese di manutenzione) per la Casa degli Artisti. La tre giorni d’arte e bellezza si è conclusa con il compiacimento espresso dall’Avv Trischitta agli artisti ed ai poeti, ricambiato dagli stessi con un calorosissimo applauso.

Ultima modifica il Lunedì, 19 Marzo 2018 07:38
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30