Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

LA REGISTA ANNARITA CAMPO E L’ATTRICE ROSEMARY CALDERONE IN CONFERENZA STAMPA A MILAZZO

- di Giuseppe Messina -

   È ancora lei. Annarita Campo. La realizzatrice del “Belluni Film Festival” e del “Gattopardo Ibleo” questo dedicato al suo illustre lontano parente Giuseppe Tomasi di Lampedusa, l’autore del celebre romanzo “Il Gattopardo”. Ancora in una conferenza stampa, questa volta a Milazzo, accompagnato dalla protagonista del film in fase di realizzazione di cui ci ha parlato ovvero “L’altra metà di me sei tu”.

   La conferenza stampa ha avuto luogo nell’Aula della Giunta del palazzo municipale della città del Capo alla presenza del Sindaco Giovanni Formica il quale, facendo gli onori di casa, si è detto felice di poter ospitare la regista e la protagonista del film i cui esterni saranno ambientati proprio a Milazzo, poiché questo non può che tornare utile ai fini di un richiamo turistico e culturale della città.

   La regista Campo non ha svelato del tutto la trama del film, ma ha raccontato un po’ del contenuto che tratta di uno straordinario rapporto d’amore tra due donne eterosessuali, una famosa musicista, che sarà interpretata da lei medesima, ed una grande attrice, interpretata da Rosemary Calderone. Rispondendo alle domande dei rappresentanti la stampa ha detto che, oltre a girare delle scene a Milazzo, farà in modo che vi sia anche la partecipazione di aspiranti attori locali.

Rosemary e Annarita mezzo busto

   Personalmente ho chiesto, tra l’altro, come mai, avendo girovagato tantissimo per motivi di lavoro e, quindi, avendo avuto la possibilità di ambientare il film altrove, ha scelto la Sicilia. La risposta è stata immediata e come ce l’aspettavamo da una siciliana purosangue quale lei è: la sua scelta nasce, prima di tutto, dal grande amore per la nostra isola e poi dalla voglia di dimostrare che la Sicilia non è, come alcuni vogliono far credere, la terra di mafia soltanto, dove si spara, ma è anche e soprattutto la terra dei grandi sentimenti, e la storia di questo film è quella del più grande sentimento ovvero l’amore universale senza sesso e senza confini. Praticamente questo nuovo film di Annarita Campo nasce per omaggiare con amore tutta la Sicilia, ma anche per fare particolare omaggio non soltanto alla storica Milazzo, ma anche alla bella Santa Lucia del Mela, che ha dato i natali alla protagonista Rosemary Calderone, dove saranno girate delle scene esterne con l’apporto di aspiranti attori dello stesso luogo. Il film, del quale sono già cominciate le riprese per quanto riguarda gl’interni, se tutto procederà bene come auguriamo, dovrebbe essere ultimato per il 14 febbraio 2019, giorno di San Valentino.

   Ricordiamo che Annarita Campo è una precoce produttrice-autrice-regista-attrice di films tant’è che a soli 14 anni ha prodotto il suo primo lungometraggio dirigendo l’attore Giovanni Armone e, poi, a 16 anni, “I Nomadi” e a 22 la mitica Sandra Milo, l’attrice resa diva da Federico Fellini.

   La Calderone, che nasce come attrice di teatro interpretando diverse commedie ed opere drammatiche, ha al suo attivo alcuni cortometraggi come “Il destino di un amore” scritto e diretto da lei stessa e la “Stanza rossa” ambedue in concorso al “Davide di Donatello” 2018 vincendo, con il primo, il terzo premio all’“Azzurro film festival”, ma ha anche partecipato ai films “A Better Tomorrow” “Ballando in silenzio” e “Un tango prima di tornare”. Ultimamente le è stato assegnato il Premio “Giulietta Masina” dell’edizione 2018 del “Belluno Film Festival” ed è da questo momento che nasce il connubio con la Campo che la sceglie come protagonista per il film in fase di produzione, ma tutto era nato per caso in precedenza, infatti lei stessa ha avuto modo di spiegare che aveva conosciuto la regista grazie a Facebook e da quel momento è nato il loro rapporto d’amicizia e di stima reciproca.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Maggio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31