Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

On. Angelo Attaguile su hotspot migranti a Messina

 

"Attivare un hotspot da 2.800 posti a Messina significa non tenere conto di quanto è accaduto e sta accadendo a Mineo in provincia di Catania. A tuonare è il deputato siciliano Angelo Attaguile, segretario nazionale di Noi con Salvini, che ha seguito la questione sin dal suo evolversi incontrando, nei mesi scorsi, anche il prefetto facente funzioni assieme a vari dirigenti del movimento di Salvini che operano nel messinese.

"Non vogliamo un Cara di Mineo due - chiosa Attaguile- non solo perché diciamo un fermo no all'accoglienza indiscriminata travestita da solidarietà ipocrita, ma anche perché l'esperienza ci dice, e lo ha più volte confermato il procuratore di Caltagirone Giuseppe Verzera, che il Cara di Mineo è diventato un luogo di degrado che ha impoverito la comunità circostante e creato soltanto pericoli per i cittadini, anche per coloro che non abitano nelle vicinanze. Ripetere l'esperienza di Mineo a Messina significa fregarsene della sicurezza e del benessere dei cittadini. A Mineo - aggiunge Attaguile - tutte le forze dell'ordine sono impegnate nei controlli al Cara, e anche la Procura è sommersa da procedimenti relativi a reati commessi dentro la struttura dagli extracomunitari e attorno ad essa da chi ci ha speculato in nome di un falso sentimento di accoglienza". Va giù duro Attaguile che preannuncia, nel rispetto delle leggi, ogni iniziativa utile a impedire che Messina piombi nel degrado più assoluto come i territori attorno al Cara di Mineo. "Chiederò a Matteo Salvini di venire qui a protestare con noi e ad accendere i riflettori su quest'ennesima inspiegabile decisione".

Sulla stessa linea la responsabile di Noi con Salvini a Messina, Luciana Verdiglione, che sta organizzando una manifestazione di protesta insieme ai cittadini nel quartiere Bisconte: "E' veramente inaccettabile - commenta la dottoressa Verdiglione- che decisioni di tal genere vengano prese sulla testa dei cittadini, col solo scopo di continuare questa squallida speculazione economica che ormai arricchisce più del traffico di droga come svelano le intercettazioni dell'inchiesta "Mafia capitale".

Ultima modifica il Martedì, 14 Marzo 2017 18:59
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30