Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Cavoli per lampioni regia di Giuseppe Galletta trionfa al Teatro Pirandello per la bravura degli attori della compagnia di Rometta Superiore per la direzione generale di Mimmo Giuliano

 

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Messina. Al Teatro Pirandello, ha conquistato pubblico e critica la commedia comico musicale" Cavoli per lampioni" in cui a tenere banco tutti quanti gli attori, in particolare Giuseppe Galletta, " capo-comico" che ha rivestito diversi personaggi, più di un ruolo, quindi  ed ha  anche eseguito alcune  canzoni con una voce che  è riuscita a reggere  il confronto con i big della canzone italiana come Massimo Ranieri, nell'ovazione del pubblico presente che ha molto apprezzato la commedia che era in lingua italiana.

Inoltre, c è da dire che la Compagnia si è avvalsa di una valente costumista che ha saputo ricreare le giuste atmosfere, mai volgari ma composte e chic, di un cabaret parigino di provincia " destinato a morire"; persino la maga è stata abbigliata con costumi semplici efficaci e funzionai ma mai volgari ed eccessivi o carnevaleschi. Straordinaria la scena africana del Paese dei Cannibali perchè con massima sintesi, il regista con l aiuto regia Arianna Cortese, ha saputo cogliere le giuste atmosfere dell'ambiente. Una pecca? Perdonateci: il manifesto pubblicitario che  assolutamente non invitava a vedere la commedia; lo comunichiamo pubblicamente perchè la Compagnia possa avvalersi di un proficuo consiglio e rendere  maggiormente accattivante la deliziosissima Commedia che ci ha regalato due ore di brillante divertimento. Un plauso vada a Mimmo Giuliano che ha diretto e dirige la Rassegna in memoria di Adolfo Celi, rassegna che è arrivata per merito del Brillante Attore messinese, alla settima edizione, salvando quel nome del teatro Indipendente che è giusto sostenere, considerato che va avanti con  i propri finanziamenti personali, a costo di grandi sacrifici in nome dell'amore e della passione per il Teatro. La Giuria  ha ancora qualche compagnia, da valutare melle sue performances,  per  potere emettere il verdetto per il vincitore del Premio Adolfo Celi e per attribuire l'ambito  Oscar del Teatro.

Avanti il prossimo! e come si dice, banalmente, ma efficacemente...Vinca il migliore!

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30