Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Brillante successo del pittore Marzio Gabrielli alle giubbe rosse a Firenze

- di Maria Teresa Prestigiacomo -

Firenze. Mostra prestigiosa per il pittore Marzio Gabrielli a Firenze, a Piazza della Repubblica, sede storica di pittori come Annigoni, pittore della Regina Elisabetta d’Inghilterra, artisti del calibro di  Vespignani o di scrittori  inscritti nella Storia della Letteratura: Ungaretti, Maria Luisa Spaziani, Montale; qui, Marinetti lanciò il suo famoso manifesto dell’arte proprio da Giubbe Rosse.

La  mostra di Gabrielli ha avuto come ospite d onore il principe S.A.S il Principe Ottaviano de’ Medici di Ottajano e dell’attrice de “Il Commissario Montalbano”   Il sorriso di Angelica;  riprese televisive  della televisione Toscana Tv .

Marzio Gabrielli è stato da noi presentato  nella Galleria voluta da Paolo VI nello  Stato del Vaticano, nel corso di una prestigiosa mostra che ha visto confrontarsi numerosi pittori italiani e stranieri, di differenti confessioni religiose.

 Le  opere dell’artista di Parma sono eleganti e composte; ricordiamo, in particolare l’amore per la natura  che il pittore traduce  mirabilmente  nell’opera Lavanda che vediamo in seno all’articolo: un forte senso cromatico e ritmico e la conoscenza della prospettivae la sua atmosfera solare evocatrice di stagioni provenzali, rendono l’opera particolarmente

Accattivante.

Intervista all’artista

Chi è Marzio Gabrielli? (Abbiamo rivolto alcune domande per meglio conoscere questo  interessante artista dalle suggestioni cromatiche di notevole impatto visivo)

Sono nato a Parma, nel 1949, padre medico, madre docente di pianoforte; anch’io sono  un medico( anatomo-patologo)M per 37 anni ho svolto con passione questa attività, successivamente mi sono interessato alla pittura, alle tecniche del carboncino, acrilico ed olio, ispirato dalle foto di paesaggi e dalla natura.

Sappiamo che lei può vantare nomi illustri  che hanno segnato il suo DNA di pittore, vero?

Certamente: sono bisnipote di Carlo Rigoli, pittore fiorentino ( 1883-1962) che decorò insieme a Galileo Chini ed ad altri illustri artisti italiani, la cupola della reggia di Bangkok.

Sono molte, oggi, le sue partecipazioni a concorsi prestigiosi ed a Mostre-evento? 

Certo. Nel 2016, ho partecipato al concorso di pittura e fotografia organizzato dalla pastorale Universitaria di Parma sul tema “ Misericordia Vultus” ed alla Mostra Internazionale nell’anno del Giubileo della Misericordia “ Pace e Spiritualità” con l’Accademia Euromediterranea delle Arti, con voi, quindi. Ho esposto oltre che alle Giubbe Rosse, alla MarguttianaArte a Forte dei Marmi sino al mese scorso. Mi impegno sempre di affinare le mie tecniche espressive.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30