Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

“ IL 5 MAGGIO A MESSINA “CITTA’ D’EUROPA “ I CO.B-GE E L’A.N.F. HANNO RICORDATO L’OPERATO DEL CONSIGLIO D’EUROPA E CELEBRATA “LA GIORNATA EUROPEA DEI DIRITTI UMANI” - E WILLIAM SHAKESPEARE

DSCN9415

Il 5 Maggio ha avuto luogo a Palazzo dei Leoni, nella Sala del Consiglio dell“ex Provincia Regionale di Messina. “ La Giornata Europea dei Diritti Umani, per ricordare la Fondazione del “Consiglio d’Europa”, avvenuta il 5 Maggio 1949 con il Trattato di Londra. Tale iniziativa che   risulta, una delle più significative realizzate in tale data, in Italia., va a merito del Centro Europeo di Studi Universitari-Human Rights of Peace dei CO.B-G.E. Corpi Blu di Soccorso Internazionale Inspired ONU –UNESCO-OMS e dell’Associazione Nazionale del Fante ( Riconosciuta dal Ministero della Difesa). Un importante momento di unione e solidarietà tra associazioni e fondazioni con i CO.B-G.E. si realizzava, con i “Protocolli di Intesa”, , secondo le regole indicate dagli Statuti e dagli atti organizzativi interni delle suddette istituzioni. Avevano luogo in un prosieguo gli interventi storici di valore, che consideravano la fine della II Guerra mondiale con i suoi momenti distruttivi e il rifiuto della guerra e la necessità di riequilibrio morale e materiale delle proprie nazioni,sollecitati dai 4 Padri d’Europa: Korand Adenaur,Algide De Gasperi, Robert Schuman, Paul Henry Spaak. DSCN9417Messina, si diceva, usciva anch’essa dal disastro della guerra e pensava all’idea Europea e alla sua Unione e infatti con il suo illuminato Statista Gaetano Martino aveva luogo nel ‘ 55 la riunione interministeriale dei 6 membri della CECA- “ la Conferenza di Messina “, si procedeva così verso l’Europa Unita. Si dava merito nel corso degli interventi anche a messinesi, che da veri pionieri dell’idea europea, avevano dato vita ad un partito politico, presentato a livello nazionale la -C.E.D-. Concentrazione Europea Democratica, con simbolo l’Europa ed una rivista intitolata “Comunità Europea”, Partecipava alle elezioni per il Parlamento italiano, con capolista l’Ing.Cesare Venuti. L’occasione della “Giornata Europea dei Diritti Umani “ permetteva di ricordare e celebrare a 400 anni dalla morte William Shekaspeare, detto il “Pellegrino d’Europa”.. Si poneva in rilievo, nella particolare circostanza, che questi era il più autorevole drammaturgo della cultura occidentale, le cui opere teatrali venivano conosciute in Europa e tradotte nelle varie lingue del mondo. Veniva rilevata anche la sua profonda e particolare attenzione e conoscenza degli ambienti ed al particolare linguaggio locale ,della città di Messina. Alcuni studiosi, infatti asseriscono che questo sia il suo luogo di nascita., ( A proposito, dell’importanza dei linguaggi,venivano considerate le leggi europee e si faceva riferimento a quello “galloitalico “, che certamente merita l’attenzione dell’UNESCO). Seguiva l’assegnazione dei Riconoscimenti lintitolati D.V. GULLIELMI SHAKEASPEARE PRAEMIUM PRO LITTERIS HUMANITATE SCIENTIA IUSTITIA” chevedevano premiate personalità ed Istituzioni esemplari. ”Messinaweb.eu ha seguito i lavori dedicati al Consiglio d’Europa ed ha firmato “il Protocollo d’Intesa” con il Centro Europeo di Studi Universitari dei CO.B-G.E. per la condivisione dei grandi valori e la promozione dei Diritti Umani importante cammino verso la pace.

SI COMUNICA AI NOSTRI LETTORI

che segue un articolo su ”La Giornata Europea dei Diritti Umani” della Giornalista Maria Teresa Prestigiacomo

Ultima modifica il Venerdì, 07 Ottobre 2016 07:27
Devi effettuare il login per inviare commenti

Calendario

« Settembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30